Castello

CASTELLO 2022

Benvenuti nella sezione del sito dedicata al Sestiere di CASTELLO.

CASTELLO 2019

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
TdS2019_CASTELLO

CASTELLO 2018

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
TdS2018_CASTEO

CASTELLO 2017

2017_CAS
2017_CAS

CASTELLO 2016

CASTELLO 2015

castello

Sebastiano Marascalchi
Gianpiero Rosa
Nicolò Vianello
Lorenzo Pagan
Gianluigi Venturini
Marco Perricone
Filippo Contin
Riccardo Pacchiani
Alvise Camin
Federico Marella

All: Alessandro Bettera  V. All: A. Farisato

———————————————————————————————–

CASTELLO COSI’ NEL – TdS 2014
Ecco la formazione ufficiale 2014!casteo

ECCO IL ROSTER DI CASTELLO 2014:

Sebastiano Marascalchi
Gianpiero Rosa
Nicolò Vianello
Lorenzo Pagan
Gianluigi Venturini
Silvio Franceschet
Marco Perricone
Filippo Contin
Riccardo Pacchiani
Alvise Camin
Federico Marella
Juan Leyba Marine
All: Alessandro Bettera  V. All: A. Farisato

INTERVISTA AL CAPO SESTIERTE MICHELE BALLARIN ALIAS “LELE JORDAN”
Buongiorno LeleJ! Parla o non parla?
Cossa ti vol? Va via!
Dai… Non faccia così… Lo sa: i più forti danno fastidio e si cerca in tutti i modi di destabilizzarli… Lo prenda come un complimento… Spritz?
Gingerino con prosecco…veloce!
Quante polemiche…
Son stufo! Qui sono in troppi a parlare senza sapere. Juanito non può, Pagan non deve… Abbiamo portato tutte le carte che dovevamo portare dimostrando trasparenza e onestà. I miei colleghi chiedono verifiche più serie? Sono d’accordissimo. Per tutti però! Mi siedo in poltrona e mi faccio una risata. Le sorprese fioccheranno e non saranno di sicuro le nostre.
Avete pure quasi rischiato di essere estromessi per un ritardo nella consegna roster…
Quello è stato l’ultimo capitolo di una lotta senza quartiere che ci vede soli nelle barricate. Volevo rendere nota una cosa: TUTTI i ragazzi esclusi dai 12 hanno preferito non rendersi disponibili per altre squadre. “Noi o giochiamo con Castello o tifiamo Castello!”. Mi son commosso.
Comunque ci siete. E pure favoritissimi.
Son sempre stato un sostenitore del “squadra che vince non si cambia”. Quest’anno però abbiamo avuto la possibilità di includere nel roster due nuove pedine da cui ci aspettiamo molto. Ora si tratta di ritrovare la chimica del 2013.
E lo dovrà fare Coach Bettera…
Appena saputo del forfait di Scarpa non ho avuto dubbi: la soluzione era già in casa. Direttamente dal corso allenatori di Paderno del Grappa. Con pure Farisato da vice. Non potrei essere più tranquillo.
Obbiettivo minimo?
Al solito: il venerdì! Una volta lì sei in gioco per provarci.
Visto? Non è stato difficile no?
Si tolga dalle b… Anzi, mi faccia dire un’ultima cosa. Mi complimento con Omar per la sua entrata nel Comitato Organizzatore. Spiace il fatto che dovrà lasciare la carica di Caposestiere per incompatibilità, ma son sicuro che fra i suoi delfini c’è chi si saprà far valere.

———————————————————————————————–

CASTELLO COSI’ NEL – TdS 2013
Ecco la formazione ufficiale 2013, restate sintonizzati per gossip e quant’altro riguardo al sestiere! …e nel frattempo gustatevi tutte le formazioni dal 2005 fino alla passata edizione!

Castello

CASTELLO
Sebastiano Marascalchi
Gianpiero Rosa
Gianluigi Venturini
Gianluca Vianello
Damiano Rosso
Marco Perricone
Filippo Contin
Giulio Nardo
Silvio Franceschet
Nicolò Vianello
Riccardo Pacchiani
Alvise Camin
All. E. Scarpa
Vice All. A. Bettera

L’INTERVISTA DI PETER VECSEY DEL 2013

Le faccio una confessione caro LeleJ: senza nulla togliere agli altri, questo forse è il momento che preferisco…

Dai Peter, smettila con queste smancerie… Posso ordinare? Sarei venuto per questo.

Ehm…Certo! Cosa prendi?

Una Piñacolada! Chi mi conosce sa perché!

Come è andato l’allestimento della squadra per il 2013?

La cosa più difficile che mi sia capitato di fare! Un problema dopo l’altro. Si può dire che a 4 giorni dall’inizio del Torneo non abbiamo ancora fatto un allenamento vero e proprio!

Strano…Leggo che il coach vincitore è tornato in sella.

Vero. Coach Scarpa ha accettato di risiedersi sulla nostra panchina, ma ci ha avvisato fin da subito che non sarebbe stato disponibile fino all’inizio di Luglio. A tutto questo devi aggiungere il forfait di Jacopo Franceschet, che, inutile nasconderlo, ci priva della nostra arma principale, gli acciacchi di alcuni giocatori e gli eterni impegni di lavoro/studio.

Però dai, leggo il roster: la vostra non mi per niente una brutta squadra.

Non ho detto questo. Ho solo ricordato tutti i problemi che abbiamo avuto. Pariglia che si ritira perché non regge il back to back, il fratello d’arte occupato sul palcoscenico e, non ultimo, la querelle domiciliati.

Ah, vero… Come hai scelto alla fine?

Guarda: io ho fatto una lista di 12 100% castellani. L’ho data al coach, segnalando anche la possibilità di selezionare uno dei 3 domiciliati, splendidi ragazzi che meritano di godersi il Torneo. Scarpa ha fatto il resto. La nostra quindi è una selezione con criteri prettamente tecnici, la politica non c’entra nulla. Certo servirebbero regole più chiare, ma non dico altro per non fare polemica.

Obiettivo, vista anche l’urna favorevole?

I gironi c’entrano poco: per arrivare alla fine devi battere tutti! L’anno scorso siamo usciti dopo una semifinale anonima, non da Castello. Ho detto ai miei che così non sarà più: a me di partecipare e basta frega poco!

CASTELLO COSI’ NEL – TdS 2012

In piedi da Sx: Bettera (all), Giuge (accompagnatore), Ballarin (caposestiere), Silvestri, Rosso, Vianello N., Pacchiani, Rauch (all). In ginocchio da sx: Franceschet J., Vianello G., Franceschet S., Marascalchi, Contin, Perricone, (assente: Rosa).

————————————————————————————————-

Leggi le anticipazioni di Peter Vecsey sul Castello!!

————————————————————————————————-

L’intervista al Caposestiere di Castello Michele Ballarin alias “Lele Jordan”:

Saluti al Campione in carica! Via con l’ordinazione: offro io!
Un’acqua minerale. Son finiti i tempi dei festeggiamenti. Ora non si scherza più!
Come si arriva ai nastri di partenza da detentori?

Non è una situazione semplice da sostenere. Sapevamo che vincere la nostra prima edizione sarebbe stata un’impresa, ma sappiamo bene che confermarsi è molto più complesso.
Confermati quasi tutti?
L’anno scorso, mentre alzavamo la coppa, avevo promesso ai ragazzi che ognuno di loro avrebbe avuto la possibilità di difendere il titolo appena conquistato. Per 10 dodicesimi la squadra è la stessa. Purtroppo non ci sarà De Poli, che per questa maglia ha lasciato sul campo un ginocchio e, probabilmente, la carriera. E, per quest’anno mancherà Gianluca Vianello, che però resta una risorsa fondamentale per Castello e il suo futuro.
Chi sono le facce nuove?
Giulio Nardo è la persona a cui abbiamo pensato subito appena perso De Poli. Il suo atletismo sarà fondamentale per noi. Il talento poi, se gestito nella maniera giusta, è cristallino. Pippo Contin invece sarebbe stato nei 12 già l’anno scorso se non avesse avuto degli impegni extracestistici. Aggiungo che ogni scelta è stata presa con l’avvallo dello staff tecnico.

Mancherà anche coach Scarpa…
Purtroppo sì. Io Rauch l’avrei convocato come giocatore, soprattutto dopo la bellissima stagione fatta quest’anno. Il suo infortunio mi ha dato la possibilità di sfruttarne le indubbie capacità da allenatore. Nell’avventura sarà affiancato da Bettera, che ne coprirà gli attimi di smarrimento.
Obiettivo?
Non c’è 2 senza 3! Sono già 24 mesi che la Coppa è in Via Garibaldi (ho anche dovuto fare la placca per la vittoria del Lido nel 2010!). credo che ormai si sia abituata e non vorrei traumatizzarla…

————————————————————————————————

ROSTER 2012 DEL SESTIERE DI CASTELLO:

  1. Jacopo Franceschet
  2. Silvio Franceschet
  3. Sebastiano Marascalchi
  4. Marco Perricone
  5. Andrea Farisato
  6. Gianpiero Rosa
  7. Riccardo Pacchiani
  8. Damiano Rosso
  9. Bjorn “Paina” Silvestri
  10. Giulio Nardo
  11. Filippo Contin
  12. Nicolò Vianello

All. Alessandro Bettera – Simone Rauch
Caposestiere: Michele Ballarin

Ecco le formazioni del Castello dalla prima edizione:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: