Un Canestro sul Canalazzo

torneosestieri2014 1
Un vero canestro a bordo dell’acqua ed un tramonto sul Canal Grande sono stati, venerdì scorso, l’istantanea d’apertura della festa di presentazione della 10ma edizione del Torneo dei Sestieri, in programma quest’anno dal 20 al 27 luglio nella confermatissima location del Pattinodromo “4 fontane” del Lido di Venezia.
L’ormai celebre manifestazione estiva di pallacanestro cittadina ha deciso di presentarsi nella scenografica cornice dell’F30, locale adiacente alla Ferrovia noto per le serate musicali ed abilmente convertito, nell’occasione, a pista (esterna) da ballo e pallacanestro da parte dei componenti del Comitato Torneo dei Sestieri, al lavoro fin dalle luci dell’alba.
torneosestieri 2014 2  SONY DSC
 La decima edizione del TdS, che rappresenta un fondamentale punto di partenza e non solamente un obiettivo raggiunto, porta in seno grandi conferme ed esaltanti novità.
La conferma più importante è sicuramente la vincente formula del torneo, con due gironi e successivi spareggi, semifinali e finalissima: la prima fase vedrà sfidarsi da una parte i sestieri di Dorsoduro, Castello e Lido (girone “Sorzi”), mentre dall’altra Cannaregio, San Marco/Murano e Santa Croce/San Polo (girone “Pantegane”). Palla a due domenica 20 alle ore 20.00 con Dorsoduro-Castello, e a seguire Cannaregio-S.Marco/Murano.
Tra le novità della decima edizione, invece, è da segnalare una radicale modifica della gara del tiro da 3 punti, che permetterà a quasi 100 persone di partecipare alla competizione lungo tutto l’arco della manifestazione (iscrizioni aperte dal primo giorno di torneo), fino all’ultimo scontro durante l’intervallo della finalissima.
Durante la serata di venerdì sono poi state presentate alcune novità della decima edizione: la nuova formula della gare del tiro da 3 punti intitolata a Gigi Stefanutti, il premio fotografico in memoria di Leonardo Costa, mancato un anno fa, e il premio “Paolo Zanon”che verrà assegnato ad un promettente arbitro italiano in ricordo del grande arbitro internazionale che ci ha lasciato lo scorso agosto.
E ancora, spazio alla pallacanestro femminile nelle giornate di venerdì 25 e sabato 26, in orario precedente alle partite serali, ed un’intera giornata dedicata ai giovanissimi, con il torneo minibasket che mercoledì 23 porterà in campo le future promesse di ogni sestiere, militanti nelle società del centro storico.
IMG_3334
La festa di venerdì è apparso solo il preludio di quella che ha tutte le credenziali per essere una decima edizione al di sopra di ogni aspettativa; tra musica, balli, buffet e qualche tiro a canestro “in anticipo”, è stato coinvolto il pubblico di ogni fascia di età. Prima e forse unica volta in cui, grazie allo sforzo del Comitato TdS, un canestro riesce a stagliarsi ai bordi di una fondamenta veneziana, a pochi passi dal ponte della Costituzione, proprio di fronte a Piazzale Roma, punto di allaccio con il mondo “non isolano”. Un segnale, forse voluto, di grande rinascita della pallacanestro lagunare.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...