1° Giornata

SAN MARCO/MURANO – CASTELLO 46 – 75

SAN MARCO/MURANO: Pinzan 3, Boscolo 15, Rispoli, Bettoni 5, Folin 5, Passarella 3, Ferro, Camin, Zambon 2, Fabrizi 2, Fontanella 11, Regalini.
All: F. La Sorella
CASTELLO: Marascalchi 4, Perricone 2, Farisato 3, Rosso 4, Contin 10, Pacchiani, Franceschet J. 16, Silvestri, Franceschet S. 12, Vianello N. 19, Vianello G. 5.
All: S. Rauch – A. Bettera
Arbitri: Peguri, Isigonies

Sono stato indeciso fino all’ultimo. Per carità, lo sapete bene: io nei vostri confronti non ho nessun segreto. Sapete tutto di me. Sapete cosa penso di chi, le mie simpatie, i miei capricci. Conoscete ognuno dei miei difetti. E ci mancherebbe. Ma questo… Di questo mi vergogno troppo…Ok, lo dico: non ho MAI visto un singolo fotogramma di Guerre Stellari. Non uno. Di nessuno dei 6 (?) film della saga! Non so perché. Ma non mi ha mai attirato fino in fondo. Però un’idea me la sono fatta. Soprattutto sui cattivi del film. Sui loro poteri. Sul loro fascino. Sulla loro crudele ferocia. Sul pericolo che potevano portare all’Universo interno. Poi ieri sera quello che ho visto mi ha confuso le idee… Forse è la volta buona che mi faccio prestare il cofanetto…
Dura scrivere qualcosa sul match di ieri sera. Certo, iniziare il Torneo contro i campioni in carica non è certo compito dei più semplici. Però, siamo sinceri, qualcosa in più dalle “Armate del Male” ci saremmo aspettati. Invece il match è durato veramente poco, quasi fossero loro stessi i primi a non crederci. Per fortuna oggi c’è la possibilità di riscattarsi.
Convinzione che non manca, invece, ai ragazzi di LeleJ, apparsi pronti come e forse più dello scorso anno. La squadra è fra le più veloci e atletiche del Torneo (nonostante Perricone) e fra le più serie candidate ad arrivare al ballo finale di Sabato.

LIDO – CANNAREGIO 70 – 73

LIDO: De Gaspari 4, Giulietti 9, Rosada 3, Stefani 5, Forte, Cardani 20, Murazzi, Ragazzi 5, Seno 5, Costantini 10, Saoner 10, Enzo 6.
All.: N. Zanchi, V. All.: L. Stefanutti
CANNAREGIO: Caburlotto 4, Battistin 7, Zardetto 2, Pilla 9, Grassetti 2, Scarpa 6, Frison 8, Tomassetti 5, Pedron 2, Boscolo, Tagliapietra 19, Zago 9.
All: D. Giancaspero – A. Scussat
Arbitri: Colizzi, Isigonies

Alle volte succede. Non sempre. Ma capita. E quando capita ti monta dentro una rabbia che mai avresti creduto di poter provare. Ci sono dei giorni che aspetti per mesi interi. Conti le ore. Poi, finalmente quel giorno arriva. E tu sei pronto. Hai fatto tutto quello che dovevi fare. Hai invitato tutti gli amici, chiamato tutti i parenti. Hai cucinato per un esercito e la tavola, preparata con quella tovaglia nuova ricamata a mano che se pensi quanto l’hai pagata ti vien da piangere, è splendida. Sei bello persino tu, con quel vestito che sembra te l’abbiano confezionato addosso. È tutto pronto. Tu sei pronto. E proprio in quel momento arriva un teppistello a cavallo di uno scooter truccato che decide di sterzare proprio sopra quella pozzanghera che avevi addocchiato da un bel po’, ma che mai avresti pensato che…SPLASH!
Il teppistello ieri erano 12. tutti vestiti con una maglia verde. E tutti con una voglia matta di far schizzare un po’ di fango sul vestito da festa dei padroni di casa. Detto fatto. Partita perfetta, dove ognuno ha contribuito con il proprio mattoncino. Certo, Cannaregio non è una sorpresa, ma a questi livelli era difficile immaginarlo.
Sinceramente ci sentimao di sottolineare più i meriti di Caburlotto & Co. Piuttosto di sottolineare le colpe del Lido. I ragazzi in blu hanno giocato una bella partita, forse peccando un po’ di imprecisione proprio quando il match si decideva. Nonostante questo crediamo abbiano dimostrato, se mai ce ne fosse bisogno, di essere probabilmente la squadra con più talento.

Annunci

2 pensieri su “1° Giornata

  1. Bravi ai ragazzi di Cannaregio, io non ho mai pensato che fossero inferiori a noi. Il campo ha detto la verità, merito a loro che hanno limitato i miei giovani giocatori. Una “cazziata” ai miei che hanno giocato con presunzione!! Attenti, la figura di popo’ e’ dietro l’angolo. O vi “sporcate le manine” o le prendete da tutti e meritatamente….. A fra poco, che vinca chi lo merita di più! Com’e sempre, a tutti piace vincere ma e’ pur sempre un torneo estivo. Chi mi conosce sa che la penso così, sia quando ho vinto (spesso peraltro Ahahahaah) che quando……. Non so perche certe parole il mio iPad nn le scrive…..ciao

    • So che sembra scritto da un analfabeta….forse un po’ anche lo sono…..ma sto cacchio di T9 o com’e si chiama dell’iPad……spero che si riesca a capire quello che volevo dire. Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...