PRESENTIAMO…

In attesa di salutarVi ufficialmente venerdì alla presentazione giudecchina, andiamo avanti che il tempo stringe. E come ogni anno iniziamo a raccontare qualcosa sui movimenti che i Sestieri stanno facendo per prepararsi al meglio per l’8 Edizione del Torneo.

Difficile decidere da chi o da dove iniziare. Ci sembra doveroso l’omaggio ai campioni in carica. Da lì in poi proseguiremo in rigorosissimo ordine alfabetico, di modo che non far torto ad alcuno…

CASTELLO

Dopo la convincente vittoria dello scorso anno gli arsenalotti sembrano fortemente intenzionati a cercare il repeat al motto di “squadra che vince non si cambia”! A differenza di molti Sestieri, LeleJ non ha dovuto affrontare defezioni significative. L’unico campione 2011 assente sicuro sarà De Poli. Gli esperti però dicono che questa defezione potrebbe rivelarsi pesantissima negli equilibri della squadra. Difesa, rimbalzi e aggressività dovranno essere cercati altrove. E non è detto vengano trovati facilmente. Per il resto il roster sembra certo al 90% con ancora un paio di “posizioni” da assegnare.

Giochiamo a indovinare… Crediamo confermatissimo Seba “Nash” Marascalchi in cabina di regia. A lui si aggiungeranno sicuramente i fratelli Franceschet: Silvio reduce da una stagione ricca di successi in quel di Spinea e Jacopo, reduce da Africa, pianura Padana e chissà quali altri luoghi antropologicamente interessanti. Scrollarsi la ruggine di dosso sarà questione di un attimo… Nicolò Vianello e Marco Perricone i loro campionati li hanno vinti (rispettivamente C1 con il Pool Venezia e Promozione con l’Alvisiana), quindi crediamo avranno anche la chance di difendere il titolo. Damiano Rosso e Ricky Pacchiani: fondamentali, saranno nel roster al 100%. Rosa, Farisato e Silvestri a nostro parere sarà difficile lasciarli fuori, ma le nuove leve spingono e età e impegni collaterali potrebbero fare il resto. Gianluca Vianello l’anno scorso ha dato un contributo nella cavalcata, ma il successo, si sa, richiama pubblico e alla porta di LeleJ, lo sappiamo per certo, hanno bussato in tanti… Portate pazienza fino a venerdì! Poi sapremo.

A coadiuvare il caposestiere nella difficile selezione non ci sarà più coach Scarpa impossibilitato a essere presente per gli inevitabili corsi di aggiornamento che allenatori di quel livello sono continuamente costretti a fare.

Riguardo la conduzione tecnica di Castello si sa tutto e niente. Fonti più che attendibili parlano di una struttura bicefala che si occuperà di colmare il vuoto lasciato da Emanuele. Le due teste pensanti sono facce molto conosciute nell’ambiente e con ruoli diversi hanno già preso parte a altre avventure dei Rossi ai Sestieri. Sapranno coesistere? E soprattutto sapranno gestire le fortissime personalità che la squadra ha da sempre al suo interno?

Quel che è certo è che non sono più i tempi dell’allegra e scanzonata brigata arsenalotta. Un tempo talento e sregolatezza erano gli ingredienti caratterizzanti del Sestiere di Via Garibaldi. E forse era proprio questo a far si che Roma la si vedesse spesso senza passare a trovare il Papa. Nel 2011 le cose sono cambiate. E a vedere questo 2012 sembra per sempre. Castello infatti è, al momento in cui scriviamo, sicuramente il Sestiere che ha fatto più allenamenti pre-stagionali, grazie ad un livello di organizzazione comunicativa che fa impallidire i fogli excell, colmi di confusi numeri di cellulare e indirizzi mail, usati in altri lidi. Si parla per certo di un paio di schemi disegnati contro la uomo e un movimento base da usare per fronteggiare le sempre temutissime zonacce estive del Pattinodromo. Trecce, fondamentali e elaborati riscaldamenti completano il quadro. L’appetito vien mangiando e qua di fame sembra essercene ancora in abbondanza. E pazienza se si è perso quel non so che di Gianburrasca…

Peter Vecsey

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...